Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

giovedì 30 aprile 2009

Famiglia, ideali e gnocca. Chi vincerà le elezioni?

- Se Casini e Berlusconi non potessero pronunciare le parole famiglia e comunismo, non saprebbero di cosa parlare. Sarebbe bello!
- Per quanto riguarda i manifesti del PD non mi piacciono. Il messaggio uniti vinceremo non vale un centesimo, gli italiani sono egoisti, meschini, individualisti e a malapena si rendono conto dell'esistenza delle altre persone. E poi non è politically correct. Ci hanno messo anche i vecchi e i bambini a spingere la scritta. Vuoi dirmi che anche i pensionati dovranno sgobbare in questi tempi di crisi? Vuoi dirmi che dovremo darci al lavoro minorile? Se vedessi un manifesto del PD che ritrae un prete, una suora, un tronista (non chiedetemi come riconoscere un tronista, immagino che abbia un profilattico in testa perchè hanno a cuore la contraccezione orale!) e Mastella che spingono e uno dietro che li frusta, voterei PD.
- Fra le fila dell'UDC ci sarà anche Roberto Carlino che, si sa, non vende sogni ma solide realtà. Mi chiedo allora perchè si sia messo con Casini...
- A questo non ci avevo mai pensato, meno male che me l'ha fatto scoprire qualcuno! Veronica Lario si incazza col marito. Ma tanto non divorzia, forse per la personalità piena di zeri del Silvio. Tutto fumo niente arrosto. Un po' come la sua carriera cinematografica.
- Devo vedere se avrà successo la strategia di rendere più sopportabile la presenza di Mastella con la candidatura dell'ennesima gnocca. Come se la gestiranno? La velina muove la bocca e Mastella parla, così uniranno la bellezza di lei e l'eloquenza di Mastella (ma siamo sicuri che Mastella sia più intelligente di una velina?)? La velina verrà per caso inquadrata durante l'intero turno di parola di Mastella, facendo in modo che il suo apsetto metta di buon umore gli spettatori o almeno non faccia loro ascoltare le stronzate che dice Mastella? Tutto da vedere. Se con Machiavelli la strategia era quella della carota e del bastone, siamo passati alla carota e il coglione.
- Quando guardo alcuni candidati fra le file del PdL mi chiedo: quando si decideranno a candidare Provenzano?
- Ma Casini dove cazzo li trova tutti quei bambini che fanno le foto per i suoi manifesti. Sono per caso i suoi figli naturali?
- Ragazzi, ma è possibile che, qualunque cosa succeda in Italia, il PD non riesca a tirare fuori una politica gnocca??
- In conclusione posso dire che fra la Destra e la Sinistra io non scelgo l'Italia come dice di fare Casini, ma preferirei scegliere l'alcolismo.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.