Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

lunedì 9 marzo 2009

Miss Padania

Gli Dei mi scampino dall'assistere a una scena come quella di sopra, i concorsi delle miss sono già di per sè una fiera di idiozia e superficialità, figuriamoci quello di miss Padania, che culmina con la premiazione della polentona di turno presenziata dal grande spastico in persona!
La cosa veramente grave è che questa insulsa premiazione è trasmessa su Rete 4!
E Rete 4, signori miei, è una rete televisiva NAZIONALE! E, a prescindere da chi ne è il proprietario (non mi va di essere banale, lo sappiamo tutti!) deve produrre programmi di livello nazionale e non di livello locale. Se hanno fatto miss Padania, a questo punto dovrebbero fare anche miss Regno delle due Sicilie e Miss Regno di Sardegna. Perfino miss Vaticano che, anche se è lo Stato più insulso di tutti questi, è l'unico che esiste veramente (anche se mi chiedo come potrebbero essere le sue miss).
La Padania non è uno Stato, è una pippa mentale e, anche se questi si comportano come se fosse un vero Stato, pippa mentale rimane.
Per ora almeno. Ma siccome i leghisti non hanno le palle per imbracciare il fucile, e preferiscono ottenere l'indipendenza che ritengono di meritare con questo loro inutile partito, dovranno aspettare. E purtroppo, non dovranno aspettare neanche tanto!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

5 commenti:

Diadorim Riobaldo ha detto...

Mi chiedo se quelli dell'Ira, i Baschi, i Valloni e gli altri gruppi indipendentisti d'Europa organizzino concorsi del genere. I leghisti sono molto più italiani di quanto pensino. Basti pensare a Bossi che è stato il classico bamboccione nullafacente mantenuto dai genitori e dalle sorelle fino a quarant'anni.

A presto Edric!

Lady M ha detto...

ma forse vogliono ottenere l'indipendenza a colpi di gnocca...
e comunque è un evento cul-turale di tutto rispetto, anni fa cantavano "siamo donne" ognuna nel suo dialetto, un tripudio.
tra l'altro se si legge il regolamento del concorso tra le regioni padane ci sono pure le marche e la toscana...

Edric Ant ha detto...

Insomma, la gnocca non fa caso ai confini.

Lady M ha detto...

preciso

Fonzie ha detto...

ricordo che rete4 è anche abusivo

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.