Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

giovedì 26 giugno 2008

Santa innocenza!

Questa fa proprio ridere.
Vabbè che uno non deve avere i pregiudizi e può avere paura di sembrare razzista, ma solo una cretina entra in casa di uno sconosciuto, anche se accompagnata.
Forse è esagerato dire che queste due se la sono cercata (forse), resta il fatto che sono due cretine.
Il bello è che alla fine le due sono riuscite a impietosire il marocchino con una balla altrettanto stupida e improbabile quanto quella con la quale erano state adescate.
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.