Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

lunedì 26 maggio 2008

La più grande storia mai raccontata - punto N° 2 -


I TRE MEZZI


L'ordine religioso cristiano si serve di tre principali mezzi per ingannare l'umanità nel suo corso storico. Questi tre mezzi sono: Il mistero, il miracolo e la profezia.


Mistero (o mistero della fede): Possiamo definire mistero tutto ciò che per noi e' incomprensibile e al di fuori della portata della nostra conoscenza. La nostra esistenza è un mistero, Il comportamento della natura è un mistero. Sappiamo che un seme piantato nella terra fa germogliare una pianta, ma perchè? Quale è la causa prima che ha voluto questo? Sappaimo quello che ci è necessario sapere per andare avanti, e il mistero e' parallelo al nostro grado di conoscenza. Più la nostra conoscenza si amplia (grazie ad una buona istruzione e ad un buon uso della ragione) più il mistero si svela e non è più mistero. Il mistero è quindi qualche cosa che si oppone alla verità e che la cela, la nasconde finchè non si acquisisce, grazie all'esperienza, la conoscenza necessaria per svelarlo. Il Dio in cui siamo costretti a credere ci viene presentato come un Dio di bontà, giustizia, misericordia e soprattutto VERITA'. Ma se questo è un Dio di verità perche' ci viene spiegato con il mistero, che come gia abbiamo accennato e' qualcosa che oscura la verità. Un Dio della verità non può avere alcun legame con il mistero. Un Dio della verità mostrerebbe la sua parola in prima persona, non affidandosi ad altri che poi riferiranno ad altri che a loro volta riferiranno ad altri e cosi' via per centinaia di anni. In sostanza ciò che ci viene chiesto è credere nella verità attraverso il mistero, il buio e la cecità. Un controsenso immenso che oltretutto fa risultare Dio un essere ingannevole e meschino da parte degli stessi che lo predicano.


Curioso come possiamo ricondurre tutto ciò alla politica moderna. Il politico in cui credere simboleggia Dio, Le forze di propaganda elettorale rappresentano il clero e la massa da strumentalizzare con false promesse elettorali rappresenta...la massa da strumentalizzare con false promesse divine. E tutto attraverso la fiducia, la fede nel "poi farò questo per voi". Con la differenza che il " poi farò questo per voi" di un politico anche se promosso dalla fede degli elettori si smentisce facilmente nel giro di qualche anno mentre quello divino è perennemente a data da definire. Il motivo? Dio opera a noi in modo che non possiamo concepire, quindi mistero, quindi menzogna. E il Dio veritiero che fine ha fatto?

La religione è la più antica forma di strumentalizzazione politica.

Il mistero e' una parola che furono costretti a utilizzare per bloccare ogni domanda, ogni quesito e curiosità.


Miracolo: Analogamente al mistero il miracolo e' qualcosa di inconcepibile per l'uomo e che supera le sue capacità. Qualsiasi azione al di fuori della portata dell'uomo viene concepita come miracolo. Ma naturalmente anche la concezione di miracolo viaggia parallelamente all'elasticità della conoscenza umana. Un piccolo esempio? Riuscire a fa muovere del ferro o dell'acciaio senza un agente visibile o senza alcun movimento. duemila anni fa era un miracolo, oggi lo chiamiamo elettromagnetismo. Un altro? Riportare un vita un uomo "apparentemente morto"?Duemila anni fa era un miracolo, oggi lo chiamiamo massaggio cardiaco. Ancora? Far sparire o comparire oggetti. Duemila anni fa era un miracolo. Oggi la chiamimamo prestidigitazione. Il Ragionamento mi sembra chiaro e comprensibile per tutti, anche per quelli che dicono che le ossa di dinosauri ci sono perchè Dio vuole mettere alla prova la nostra fede (creazionismo). Come possiamo quindi credere a letture che parlano di miracoli avvenuti migliaia di anni fa quando la conoscenza dell'uomo era minima e il suo animo facilmente soggiogabile?


All'interno del Nuovo testamento vi e' l'episodio di un Miracolo in cui il Diavolo porta Gesù sulla vetta piu alta del mondo mostrandogli TUTTI i regni del creato, promettendogli il loro dominio, tentandolo. Perchè la concezione di creato rimane quella di una terra piatta priva del nuovo mondo fino al XV secolo? Eppure il Diavolo mostrò TUTTI i regni del creato durante la sua tentazione. Perchè Cristo non ne fa mai riferimento personalmente, ne tramite seconda voce? Eppure la parola di Dio dovrebbe arrivare in modo equo ai 4 lati del mondo. Perchè nel nuovo mondo solo da V secoli fa? Dio si era forse distratto? O ha forse lasciato che la sua parola fosse stravolta e strumentalizzata? Anche questo fa apparire l'immagine di Dio come un essere meschino, e selettivo che dispensa il suo insegnamento in modo indiscreto. Inoltre lo rende anche impotente, non essendo in grado di controllare l'utilizzo che l'uomo fa della sua parola. E non è una mia ipotesi, ma l'immagine di Dio come viene proiettata dagli stessi che lo predicano.


Profezia: Si è sempre visto il profeta come un uomo cui viene comunicato un evento importante che sarebbe capitato in futuro. Ma perche' Dio avrebbe dovuto comunicare solo ad alcuni eletti questi avvenimenti i quali poi li avrebbero comunicati ad altri. Se e' Onnipotente non avrebbe potuto dare a tutti queste conoscenze in modo indiscreto (risparmiando anche problematiche legate all'interpretazione o alla manomissione della sua parola)? Ecco che la figura di Dio torna ad essere sminuita e impotente nonostante sia l'essere Primo. Inoltre perchè queste profezie non parlano mai di avvenimenti chiari e precisi, ma alludono a situazioni "tipicizzate" riconducibili a più circostanze. Non sono chiare, non sono precise e sono interpretabili in più modi quindi facilmente adattabili. Ci ricolleghiamo ancora una volta al mistero e alla figura di Dio come entità ingannevole, che ci tiene all'oscuro della verità. Ed è sempre mostrata in questo modo dagli stessi che lo predicano.
Mistero della fede.
E' facile vivere con gli occhi chiusi, senza capire tutto cio' che vedi.
Strawberry fields forever - Beatles -
Dissero di essere più grandi e più amati di Gesù.
I bigotti comprarono e bruciarono i loro dischi nella piazze.
Jonh Lennon era soddisfatto delle vendite.

T.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.