Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

sabato 13 settembre 2008

C'è chi non se lo può permettere e chi rifiuta queste cose. Affari loro.

Niente di meglio che una bella serata ad Ariccia (nonostante il fottutissimo monsone che ha allagato mezza Roma). In seguito a un viaggio in mezzo a traffico, pioggia e bestemmie siamo riusciti ad approvare alla bramata meta e a goderci la mitica porchetta. Assaggiare la carne di un'innocente creatura di Dio immolata per piacere dei nostri meschini palati è stato un premio per le nostre fatiche. E se penso che con i soldi che abbiamo speso per bere e mangiare potevamo costruire un pozzo in Rwanda che potesse dissetare 3000 persone non ho nemmeno uno sputo di rimpianto. Se poi qualche vegetariano si indigna per l'assassinio di quei poveri porcelli non posso che dire

W LA CARNE E ALLA FACCIA DEI VEGETARIANI!

cin cin

I mandanti di questo terribile assassinio hanno preferito mantenere l'anonimato con gli speciali rettangolini - notoriamente inutili - per occultare l'identità. E poi c'è Fonzie!

3 commenti:

Rufus86 ha detto...

E' uno scempio! Tutte quelle creature di Dio sacrificate per il nostro meschino piacere terreno! Vado a farmi fustigare in cantina

Edric Ant ha detto...

Stai attento, la frusta potrebbe essere di cuoio e causare un altro assassinio. Razione di frustate raddoppiata!

BUDDA ha detto...

ebbravi... carne sanguinolenta per tutti e che i vegetariani condiscano le loro insalate con il sangue di vitelli innocenti.
forse sono un po troppo estremo, pazienza.

sempre presente BUDDA.

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.