Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

domenica 11 marzo 2012

Gente sveglia

Chi l'avrebbe mai detto che la Lega avrebbe potuto appoggiare un progetto del Governo in questo periodo. Roberto Cota è favorevole alla TAV perché altrimenti quei soldi provenienti dai Fondi Europei andrebbero al sud per il ponte sullo stretto o la Salerno Reggio Calabria.
Perché il Piemonte dovrebbe meritare di più i soldi del Sud? Anche il Sud fa parte dell'Europa. Ma fare questo discorso a uno come Cota è difficile, dato che va in scompenso anche solo se gli fate vedere una cartina dell'Italia che mostri anche Campania e Sicilia. Fra l'altro il Sud ci ha dato la mafia e la monnezza, ma il Piemonte ci ha regalato i Savoia e la FIAT. È una bella gara a chi ha fornito il contributo più imbarazzante!
Dev'essere stata dura per un leghista come lui scegliere se era meglio criticare il Governo o mettere le mani sui Fondi Europei, Fondi che andrebbero vietati a qualsiasi leghista dato che è folle per chi crede nell'Europa pagare anche solo un caffè a gente che ha problemi a riconoscere perfino la legittimità di uno Stato esistente perché crede nella sovranità di un altro Stato che esiste solo nelle teste dei suoi amichetti di Partito.
Certo, spenderli per il ponte sullo stretto potrebbe pure essere comprensibile da criticare, dato che è un'opera ancora più ridicola della TAV, ma criticare la costruzione - o meglio la fine degli infiniti lavori - della Reggio Calabria è davvero una cosa senza senso.
Ma ha mai provato ad andare al Sud per vedere quanto ci sarebbe bisogno che qualcuno terminasse quella cavolo di autostrada?! Ovviamente no.
Ma non si deve preoccupare il caro Robertino, tanto gli investimenti seri al Sud non si fanno dalla caduta del Regno Borbonico.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

2 commenti:

Mario B, lombardo doc ma non SegaNordico ha detto...

na.. i Legaioli sono SEMPRE stati attaccati ai soldi.. Da Patelli, alle truffe Euronord & fondi EU, dal riciclo di capitali neri alle mazzette di Cassano d'adda.. Tutto un magna magna in saldsa verde. Disonesti si nasce!!!

Anonimo ha detto...

L'unica parola che conoscono quelli della lega e': solch, dane' ecc. Pero' loro sono contro Roma ladrona,... e' solo un concorrente, li vorrebbero tutti loro..IMMERITATAMENTE.

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.