Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

martedì 20 dicembre 2011

Non so più in cosa credere

Il Governo Monti è ufficialmente appoggiato da quasi tutte le forze politiche, perchè non hanno le palle per metterglisi apertamente contro e sanno di avere la coda di paglia, essendo stati loro che ci hanno portati a questa situazione; al contempo Monti è odiato da quasi tutti i cittadini italiani, da statalisti, da liberisti, in quasi tutti gli ambiti, da cittadini di Destra, Sinistra o Centro, dato che tutti quanti hanno paura per i tagli che temono di ricevere.
L'Italia è un paese che non accetta nessun tipo di cambiamento, che piange sempre miseria, ma che non è in grado di cambiare le cose, un po' per codardia, un po' per mancanza di programmi chiari e realizzabili da mettere in atto seriamente. Fin qui niente di nuovo rispetto a ciò che è sempre stato.
Ma ci sono dei cambiamenti.
Tutti odiano Monti. Anche persone che provengono da ideologie completamente diverse. I sinistroidi hanno adottato il programma politico stile NO PASARAN contro le riforme. Antiquato, infantile e irrealizzabile come sempre, ma almeno sono coerenti con la loro ideologia.
Il problema è che anche quelli che una volta erano dall'altra parte della barricata ora adottano la stessa linea politica, il linguaggio inizia a diventare molto simile.
Anche da parte di chi milita nel PdL. Magari in pubblico i pdllini assumono toni moderati perchè devono baciare le scarpe del vincitore, ma se seguite qualche dichiarazione non ufficiale o un lapsus freudiano, ecco che vi troverete di fronte a un paio di scivoloni dove buttano contro l'attuale Governo tutta la bile che hanno in corpo.
Ieri difendevano il Governo a spada tratta e santificavano i tagli come necessari, ora ci manca poco che gridano viva la Revolucìon!
Il discorso è più lineare se parliamo degli estremisti: Forza Nuova, Lega e IdV.
Loro pubblicamente e segretamente spalano merda su Monti, senza dover fare giochi facciata.
Il problema è che anche loro sono di diversa provenienza, basti pensare a Lega e IdV, che prima si prendevano a botte e ora sembrano essere all'inizio di una nuova strana coppia che durerà fino alle nozze d'argento.
Elettori di Destra e Sinistra che inneggiano insieme cori per la Rivoluzione, leghisti e dipietristi che mangiano nello stesso piatto...ma allora è vero che nel 2012 ci sarà la fine del Mondo!



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.