Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

domenica 21 novembre 2010

Galline in fuga

La nobile e italica arte del salto della quaglia non muore mai.
E a quanto pare è uno dei pochi campi in cui le donne riescono a stare agli stessi livelli degli uomini di questo paese.
La Carfagnona, dicevamo appunto, se ne va dal Governo.
Forse l'amicizia con Bocchino (non può farne a meno); forse l'imbarazzante alleanza con la Lega che vorrebbe distruggere il Sud che lei dice di voler difendere; forse le imbarazzanti domande che continua a farle il futuro marito coi suoi rapporti con Berlusconi tesoro ma come potrei essere andata con un uomo simile? Sembra mio nonno. E poi io credo in certi valori!
Tante le motivazioni, una meno interessante dell'altra.
L'unica cosa che importa è che se ne va.
La vecchia Mara - che a guardarla fanno a gara! - lascia un Ministero che è di per sè inutile fin dalla notte de tempi. È riuscita ad avere questo Ministero grazie a un pompino, il che è come un papa eletto dopo aver sparato un bestemmione, un fallimento in partenza. La sua unica Legge decente è quella sullo stalking, importante per un paese civile, ma non immune da abusi in tribunale da parte di false vittime.
Tutto il resto è stato un fallimento completo: l'accanimento bigotto e moralista contro le prostitute (che comunque hanno continuato a lavorare dopo la breve scomparsa subito dopo l'emanazione del suo ddl) e il rifiuto a riconoscere agli omosessuali diritti all'esistenza e alla tutela dei loro diritti e incolumità.
Il problema è un altro.
Chi se la piglia ora?
Lei e il gruppo dissidente sono un barcone di dissidenti politici in cerca di Stati-Partiti ospiti.
Certo, stiamo parlando di coloro che stanno mettendo in difficoltà il Governo, hanno fatto quello che non sono riusciti a fare dopo mesi nè Bersani, nè Di Pietro, nè Vendola, ma stiamo sempre parlando di voltagabbana, gente senza ritegno che non tradisce per il bene del paese ma per i suoi affarucci.
Chi sarà il fortunato magnanimo che li ospiterà?
Casini non ha problemi a ospitare voltagabbana, zoccole, esseri insignificanti e ipocriti.
Il PD, confuso per natura, apre le gambe di fronte a chiunque sia disposto a sputare sulla foto di Che Guevara per rinnegare il tanto scomodo vecchio stalinismo e in questo i membri di Futuro e Libertà hanno un vantaggio non da poco.
Italia dei Valori è un Partito che sta solo per caso all'Opposizione e ha più affinità con Fini di di quanto voglia ammettere, ce le aveva anche quando diceva che Mussolini era il più grande statista del XX secolo probabilmente.
In ogni caso c'è ben poco di cui essere ottimisti.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Hey molto bel blog! L'uomo .. Bella .. Incredibile .. I bookmark il tuo blog e prendere il feed anche ....

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.