Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

venerdì 17 luglio 2009

Manine sante

Italia in apprensione per la rottura del polso papale durante la sua sobria vacanza in Val D'Aosta.
Noi italiani ci preoccupiamo tanto per un'idiozia simile che il TG5 di oggi le ha dedicato una prima pagina, menzionandola prima di un attentato in Indonesia di 9 morti e 50 feriti. Un ossicino di un vecchio schifoso riscuote più notizia di 9 morti!
Se scoppia una bomba in un altro paese c'è solo un modo per permettere che venga notata da noi italiani: ce ne accorgiamo solo se, su duecento morti ce n'è uno italiano. (E bisogna sperare che il nome del paese in cui è avvenuto il fatto non sia troppo difficile.)
Ma quando un papa si rompe una mano, allora non ce niente da fare, non c'è notizia che sia più importante.
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.