Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

mercoledì 6 luglio 2011

Uno dei blogger della lista che ho qui esposto è scomparso dalla circolazione. Poichè non sono un gran maneggione di internet e ho anche un paio di cose da fare la mia ricerca della persona in questione è stata superficiale e comunque infruttuosa. Conto di trovare la voglia più in là, sperando che magari qualche interessato possa dare una mano.
Ora mi auguro che la sparizione della persona non sia fisica, ma si limiti alla piattaforma virtuale (mai dire mai!). Forse si inizia a censurare come dicono le voci che circolano e avranno deciso di oscurare il suo blog.
In caso fosse successo sarei molto combattuto fra la solidarietà e l'invidia nei suoi confronti.
Va detto anche che la persona in questione scriveva poco ultimamente e che quindi è anche abbastanza probabile che si sia rotto i coglioni e abbia deciso di staccare tutto senza pensarci, magari ha deciso giustamente di cambiare paese e mandare tutto affanculo, forse ha anche rinnegato la lingua italiana e ora ha messo su famiglia con una formosa finlandese disinibita.
Chissà.
Il blog in questione è http://www.seppuku.it/ e l'utente Marco è scomparso anche dalla piattaforma Blogger.
Sono molto poco propenso a pensare che passi anche qui, dato che ultimamente mi snobbava un po', ma nel dubbio gli lascio un cordiale messaggio: CHE FINE HAI FATTO, CAZZONE?
Insomma trovatelo. Vivo o morto.

NOTE: ho dato un'altra occhiata sulla rete e ho trovato la sua mail. Continuate a cercare comunque in caso non dia segni di vita...

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.