Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

giovedì 10 dicembre 2009

4 minuti di cagate

Già non depone molto bene il fatto che si prenda un minuto per parlare e ne prenda ben 4.
Ma che si metta a fare cabaret di fronte alle televisioni europee è davvero mostruoso.
Cazzo, Silvio, va bene che gli italiani sono ritardati, ma non puoi pretendere che lo siano anche quelli del Parlamento Europeo!
Il discorso fra l'altro è fiacco, non c'è niente di nuovo, non sento le emozioni, la novità, dici le stesse solite cose sulla Sinistra e la Magistratura,
Berlusconi è come la Hunziker: finchè fa l'imitazione del chiuaua ti scappa un sorriso più che altro di compassione, ma quando vedi che dopo 4 anni fa ancora la stessa fottuta imitazione, inizi a soffrire!
Interessante come le percentuali del suo gradimento siano scesa dai mirabilanti 70-80% a un più modesto 60-68%.
Cos'è successo, è finito il prozac e con quello l'ottimismo del Governo?
Sì ok, la nuova battuta dell'uomo con le palle è una novità, ma fuori luogo.
Il posto è già occupato, perchè già c'è Corona a darsi le arie da supermacho mentre in realtà non è altro che un fallito, incapace e insignificante figlio di puttana che ostenta virilità quando sotto sotto è probabilmente una checca isterica.
E, mi spiace dirlo, forse Corona potrebbe addirittura essere un gradino più in alto di Berlusconi, perchè se non altro ora fornirà un servizio alla Comunità fornendo diletto ai suoi compagni carcerati in prigione e probabilmente (ma non lo ammetterebbe mai in pubblico!) sa di essere un fallito.
Berlusconi invece dà l'aria di credere alle stronzate che dice!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.