Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

giovedì 13 agosto 2009

Notizie inutili estive

Mentre passavo i primi d'agosto in campagna studiando, leggendo e drogandomi di sciroppo alla tosse mi capitava di gettare un' occhiata ai vari TG alla tele. E anche a qualche servizio di Studio Aperto. Credo che sia stata stabilita una nuova regola nell'informazione in televisione: più la notizia è inutile, maggiore è la frequenza con la quale è trasmessa
- La vincita del Superenalotto continua a salire. Chissenefrega!
- Credo di aver visto almeno 10 volte il servizio dei morti in un incidente aereo sul fiume Hudson.
9 morti, di cui 5 italiani. Dimostrando così per l'ennesima volta che gli italiani sono stupidi perchè solo un cretino, con tutti i rischi che ci sono a volare su aerei ed elicotteri turistici, paga (probabilmente tanto) per fare un giro su un elicottero quando una città la puoi benissimo visitare a piedi. Il fatto che questi 5 fossero italiani ha permesso che questa notizia fosse nella prima pagina di qualsiasi telegiornale, facendoci dimenticare che 5 è più piccolo di 100 e che il buon senso imporrebbe che è più importante la notizia di 100 morti a Taiwan per un alluvione piuttosto che quella di 5 tizi morti stupidamente. Ovviamente la ghiotta notizia ha risvegliato la brama giornalistica. Un ragazzo è morto nell'incidente e già il giorno dopo avevano rintracciato il suo allenatore di pallacanestro per intervistarlo.
Hanno chiamato i marines per dragare il fiume e recuperare i corpi e, indovinate un po', hanno tirato su dei cadaveri. Colpo di scena!

Molto probabilmente le notize veramente importanti saranno presto dimenticate e saranno approfondire molto meno degli eroici sforzi dei marines per tirare su un cadavere o delle interviste allo sfigato che si gioca la paghetta per la lotteria.
Le notizie importanti che mi vengono in mente sono 2, una buona e una cattiva.
- La buona è che il TAR del Lazio ha escluso i professori di religione dagli scrutini.
- La cattiva è l'inculata delle gabbie salariali . Berlusconi nega il suo zerbinaggio nei confronti della Lega. Paragoni con il New Deal di Roosevelt hanno lo stesso suono di un calcio nelle palle della storia.
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Nessun commento:

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.