Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

sabato 15 dicembre 2007

Alleati vi voglio un mare di bene (mavaff...)!

Queste sono le parole del nostro ex presidente del consiglio. A frase fra parentesi, purtroppo, l’ho aggiunta io. Dopo averli attaccati, insultati, rinnegati ed esclusi dalla sua coalizione è ricominciato a chiamarli a sé e a vezzeggiarli.
Già me lo vedo a messaggiare con Fini.

Silvio: ciao sono Silvio, mi manchi…facciamo pace?
Gianfranco: Io con te non ci parlo più!
Silvio: daaaai…perché non vuoi fare pace? Ero così confuso, i magistrati mi dicevano quelle brutte cose, Pierferdi mi prendeva in giro, tu che mi trascuri…
Gianfranco: ho un figlio e degli elettori che mi seguono, non mi interessano le tue cose!
Silvio: DAAAAAAIIIIII!
Gianfranco: Lasciami in pace!
Silvio: tvb.
Gianfranco: Io non voglio più sentirne parlare del partito del popolo delle libertà!
Silvio: tvttttb!

Chissà se faranno pace, Bondi ha proposto a Silvio di riunirsi con i suoi alleati sul ponte Milvio e di attaccare tanti bei lucchetti dell’amore. Già mi immagino la scena, con Bondi che trattiene le lacrime perché Silvio un lucchetto dell’amore ce l’ha già attaccato col suo. Ma Bondi, da vero uomo, terrà a bada la gelosia che lo dilania e gli permetterà a lui di legarsi ad altri oltre che a lui.
Già vedo il titolo: TRE VOTI SOPRA IL CIELO!

Che schifo! Questa politica che si sta riducendo ai livelli di una treschetta delle medie è disgustosa. Il problema è che piace, una mente bacata accetta solo una logica bacata e purtroppo le menti bacate sono la maggioranza. Fatto sta che la politica continuerà sempre di più ad assomigliare alle storielle d’amore di un paio di idioti alla tv e al cinema e, come vedete, già ha acquisito il suo linguaggio.

2 commenti:

silvia ha detto...

sotto che nome vi devo mettere per aggiungervi al mio elenco di link?

Tancredi ha detto...

Scrivi "In nome dell'odio" :-)

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.