Per lamentele, piagnistei, insulti e querele scrivete a tanci86@fastwebnet.it. Mandate anche una mail allo studio legale Culetti&Lopuppa & sons (mail: lopuppa.culetti@libero.it) da oggi anche su Facebook!

Padre, ho peccato: seguo questo blog!

venerdì 29 agosto 2008

Intercettazioni, Berlusconi e....

L'immagine è stata scelta perchè attira più voti di Veltroni.
Con questo episodio Prodi mi è salito davvero di molto, se questo è il suo ultimo intervento in politica ne dovrebbe andare fiero.
È sempre interessante mettere a confronto gli interventi di PdL, IdV E PD.
I primi sono caratterizzati da una chiara posizione a destra, arrogante, unilaterale e populista, quelli con Di Pietro sono chiaramente in contrasto, provocatori, legalisti, decisi e coerenti (e purtroppo non li ascolta mai nessuno, il che li rende più aggressivi e a buon diritto). Gli interventi del PD sono sempre evanescenti, cercano di opporsi alla destra, ma con garbo, coi guanti, senza voler offendere nessuno e specialmente, senza voler essere maleducati come Di Pietro perchè per carità, la gentilezza innanzitutto!


Berlusconi continua a giocare alla carota e il bastone con quella che qualche appassionato di eufemismi definisce la sinistra italiana.
E Prodi, dopo aver preso la bastonata con questa puttanata del servizio di Panorama (che guardacaso è controllato dal nostro Montalcino parlante) ha se non altro avuto la classe di rifiutare la carota, visto che aveva capito che non gli sarebbe entrata dalla bocca.

Siamo in Italia, ogni tanto me lo dimentico, il paese dove per satira si intende solo quella che fanno Striscia la Notizia e le Iene e dove un giornale come Panorama pretende di occuparsi di politica in modo oggettivo.
A volte mi chiedo come possa esserci una situazione simile.
Poi leggo il masochistico intervento del Riformista sulla questione, che critica Prodi per il suo gesto, accusandolo soffrire di sindrome di Stoccolma nei confronti dei giornalisti.
Non capisco, una persona non ha nemmeno il diritto di sacrificarsi per mettere in salvo la coerenza?
Per concludere ecco questo esilarante stralcio sull'articolo linkato

"Intendiamoci, può darsi che Berlusconi sia così luciferino da far pubblicare da Panorama un attacco a Prodi per tirare il Pd dentro la sua campagna anti-intercettazioni."
Può darsi??
E capisco perchè Berlusconi governerà ancora a lungo, dato lo stato della nostra opposizione la straordinaria ingenuità di noi italiani.
Tutta colpa della magistratura bolscevica!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

2 commenti:

irezumi ha detto...

Mentre sentivo questa notizia al telegiornale ho pensato le stesse cose che hai scritto... Prodi si è un po' riscattato... mentre Veltroni precipita sempre più nel girone degli "ignavi" (o dei "finti tali")... chissà quante limpide coscienze in parlamento...

Tancredi ha detto...

Ti dirò che a me è salito perfino un poco Berlusconi, ultimamente lo vedevo molto rozzo nelle sue strategie e anche un po' monotono. Con questo colpo ha dimostrato di essere davvero diabolico, voleva fare un tranello a Prodi niente male, ma Prodi l'ha fregato davvero per benino e ha dimostrato che gli attributi (almeno quando non è al governo e non ha niente da perdere) ce li ha.

NEL NOME DELL'ODIO

Sano, liberatorio, onesto, politicamente scorretto.
Qualcuno può rompere per gli argomenti che tratto e per come li tratto, ma ci stiamo dimenticando una cosa importante: chi crea un blog può scriverci quello che cazzo gli pare.

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

QUESTO BLOG NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA
QUINDI NON ROMPETE. GRAZIE.